MATRIS ANIMO CURANT Associazione Italiana Donne Medico — A.I.D.M.
Sezione di Genova “Renata Vignolini” donne medico

AIDM GENOVA

Homepage
Chi siamo
Organizzazione

Statuto

Documenti

Presentazione
Programmi e Attività
Atti
Archivio

Risorse

Notizie
Links
Fotografie
Dove siamo
Scrivici
Sei qui: Homepage » Statuto » Articolo 7
Statuto
Articolo 7
Sono “Socie ordinarie” con diritto voto tutte le donne laureate in Medicina e Chirurgia ed iscritte all’Associazione.

Possono essere nominate “Socie onorarie”:
  • a) Le socie ordinarie che si siano distinte per la lunga attività svolta nell’interesse e per il prestigio della Associazione;
  • b) Le Socie ordinarie che si siano distinte per la loro attività nel Campo scientifico e sociale;
  • c) le donne laureate e non laureate in medicina e chirurgia che abbiano dato notevoli contributi in campo medico-scientifico.

Possono essere nominate “Socie benemerite” donne che abbiano offerto aiuti speciali all’Associazione.

L’ammissione delle Socie ordinarie è approvata dal Consiglio direttivo delle singole sezioni.
La nomina delle socie onorarie e benemerite, in numero non superiore a tre l’anno, è fatta dalla Assemblea nazionale con la maggioranza di due terzi delle presenti, su proposta del Consiglio direttivo nazionale previa segnalazione da parte delle assemblee di sezione.
A cura dell’Associazione sarà tenuto un registro delle Socie onorarie ed uno delle socie benemerite. I nominativi saranno corredati da un curriculum personale.



» Articolo 8
» Indice dello Statuto


 
Medical Women's International Association - World Website
http://www.mwia.net/   Associazione Italiana Donne Medico - Sito Nazionale
http://www.donnemedico.org/
▲ inizio pagina ▲

 

Associazione Italiana Donne Medico — A.I.D.M.
Sezione di Genova “Renata Vignolini”
c/o Ordine dei Medici — Piazza della Vittoria, 14 — 16121  Genova  GE

telefono +39 010 5958378     fax +39 010 593558     email info@aidmgenova.org


disclaimer privacy warning credits
Contents © 2021 by AIDM GENOVA
Design and Engineering © 1997-2022 by Castrovinci & Associati